VALUTAZIONE CARDIOLOGICA IN PAZIENTI CON VASCULOPATIA ATEROSCLEROTICA CRITICA