«Le tracce recondite di un percorso poetico: i versi dispersi di José Régio»