La teoria della pluralità degli ordinamenti e il fenomeno sportivo