Una nuova mutazione dominante negativa del recettore per i glucocorticoidi causa la sindrome da resistenza familiare ai glucocorticoidi: difetto nell’interazione con I coattivatori p160