Carl Stumpf e la psicologia della forma nell'Allgemeine Erkenntnislehre di Moritz Schlick