Bruxismo notturno come disordine del movimento correlato agli arousal periodici durante il sonno