Concordanza fra dati psicofisiologici e valutazione psicodiagnostica