L’aumentata vascolarità nella mucosa bronchiale di pazienti asmatici non è correlata alla severità della malattia