Assegnazione a mansioni superiori e promozione automatica all'interno della categoria dei quadri: il nuovo orientamento della Suprema Corte