"Veteres" e "novi", "externi" e "nostri". Gli artisti di Petrarca: per una rilettura