Le SS.UU. fanno chiarezza sulle fattispecie incriminatrici da considerarsi abrogate