Il problema della stabilità nel pensiero dei monetaristi italiani