LA Corte di giustizia non si pronuncia sulla compatibilita' della normativa societaria con le direttive europee