IL-6, IGFBP-1 ed IGFBP-2 (mRNA e proteine) sono aumentati nella placenta e nel siero cordonale di neonati IUGR: una nuova ipotesi per il deficit accrescitivo