Con l'ausilio di fonti archivistiche inedite, il saggio ripercorre le vicende del tenimento Paulucci a Mamiano di Traversetolo (Parma) dove alla metà del secolo Marianna Panciatichi Ximenes d'Aragona maritata in Paulucci ebbe le prime occasioni di sviluppare i propri interessi naturalistici, in particolare quelli per la botanica - disciplina già coltivata da generazione nella sua famiglia d'origine e molto apprezzata dal marito, Alessandro Anafesto - e per l'ornitologia - a Mamiano fu costruita una complessa voliera per contenere più specie di uccelli.

Alle radici degli interessi naturalistici di Marianna. L’esperienza emiliana / Mambriani, C.. - STAMPA. - (2022), pp. 170-181.

Alle radici degli interessi naturalistici di Marianna. L’esperienza emiliana

Mambriani C.
2022-01-01

Abstract

Con l'ausilio di fonti archivistiche inedite, il saggio ripercorre le vicende del tenimento Paulucci a Mamiano di Traversetolo (Parma) dove alla metà del secolo Marianna Panciatichi Ximenes d'Aragona maritata in Paulucci ebbe le prime occasioni di sviluppare i propri interessi naturalistici, in particolare quelli per la botanica - disciplina già coltivata da generazione nella sua famiglia d'origine e molto apprezzata dal marito, Alessandro Anafesto - e per l'ornitologia - a Mamiano fu costruita una complessa voliera per contenere più specie di uccelli.
9788885615120
Alle radici degli interessi naturalistici di Marianna. L’esperienza emiliana / Mambriani, C.. - STAMPA. - (2022), pp. 170-181.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2934144
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact