Grazie a Dio non sono perfetto Percorsi di vita insegna “a prestare attenzione, a sentirsi responsabile per l’altro, ad agire con delicatezza e tenerezza, ad avere fermezza e ad indignarsi di fronte alle ingiustizie, all’incuria, alla negligenza e alla banalizzazione della condizione di vita... a prendere cura, ma anche ad apprendere di prendersi cura, di sé e dell’altro, ad interrogarsi continuamente sulla qualità del proprio agire...”

Scoprire/si Scoprire il mondo a partire dal proprio / Argiropoulos, Dimitris. - 1:(2022), pp. 9-37.

Scoprire/si Scoprire il mondo a partire dal proprio

Dimitris Argiropoulos
2022-01-01

Abstract

Grazie a Dio non sono perfetto Percorsi di vita insegna “a prestare attenzione, a sentirsi responsabile per l’altro, ad agire con delicatezza e tenerezza, ad avere fermezza e ad indignarsi di fronte alle ingiustizie, all’incuria, alla negligenza e alla banalizzazione della condizione di vita... a prendere cura, ma anche ad apprendere di prendersi cura, di sé e dell’altro, ad interrogarsi continuamente sulla qualità del proprio agire...”
978-88-3335-126-1
Scoprire/si Scoprire il mondo a partire dal proprio / Argiropoulos, Dimitris. - 1:(2022), pp. 9-37.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2933989
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact