Nell'inevitabile ridefinizione di sé la filosofia si confronta con la storia e la tradizione; con la metodologia storiografica; con i "nuovi" oggetti della cultura e del sapere, all'insegna di un'apertura sempre crescente verso la "multidimensionalità", il "pluralismo", il dialogo, il superamento delle rigide demarcazioni disciplinari.

Filosofia, scienza e multidimensionalità. I silenzi urlati delle intersezioni / Rignani, Orsola. - STAMPA. - (2007), pp. 1-128.

Filosofia, scienza e multidimensionalità. I silenzi urlati delle intersezioni

RIGNANI, ORSOLA
2007

Abstract

Nell'inevitabile ridefinizione di sé la filosofia si confronta con la storia e la tradizione; con la metodologia storiografica; con i "nuovi" oggetti della cultura e del sapere, all'insegna di un'apertura sempre crescente verso la "multidimensionalità", il "pluralismo", il dialogo, il superamento delle rigide demarcazioni disciplinari.
9788889397831
Filosofia, scienza e multidimensionalità. I silenzi urlati delle intersezioni / Rignani, Orsola. - STAMPA. - (2007), pp. 1-128.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/2929210
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact