Di bullismo femminile si sa poco o niente. E’ un fenomeno che sta assumendo una progressiva visibilità e che sfida la capacità degli adulti in posizione educativa a trovare una postura adeguata a interpretarlo e mettere in atto delle pratiche efficaci di contrasto. Al contempo è un fenomeno su cui ci sono pochissime chiavi di lettura o - quando ce ne sono – sono spesso frutto di letture stereotipiche dei ruoli e dei comportamenti di genere sulle dinamiche di appartenenza/esclusione e violenza/non violenza. Obiettivo di questo capitolo è dare voce alle visioni dei e delle insegnanti sulla violenza tra pari al femminile cercando di esplorare come e in che misura entrino in gioco i modelli dominanti di genere e come e in che misura i comportamenti delle giovani adolescenti li sfidino obbligandoci a mettere in discussione queste dicotomie. Dal punto di vista empirico si basa su una ricerca esplorativa con docenti che lavorano nelle scuole superiori e nella formazione professionale a Bologna.

Con uno sguardo di genere: leggere il bullismo femminile attraverso gli occhi delle insegnanti / Selmi, Giulia; Rodeschini, Giulia. - STAMPA. - (2018), pp. 142-155.

Con uno sguardo di genere: leggere il bullismo femminile attraverso gli occhi delle insegnanti

Giulia Selmi;Giulia Rodeschini
2018

Abstract

Di bullismo femminile si sa poco o niente. E’ un fenomeno che sta assumendo una progressiva visibilità e che sfida la capacità degli adulti in posizione educativa a trovare una postura adeguata a interpretarlo e mettere in atto delle pratiche efficaci di contrasto. Al contempo è un fenomeno su cui ci sono pochissime chiavi di lettura o - quando ce ne sono – sono spesso frutto di letture stereotipiche dei ruoli e dei comportamenti di genere sulle dinamiche di appartenenza/esclusione e violenza/non violenza. Obiettivo di questo capitolo è dare voce alle visioni dei e delle insegnanti sulla violenza tra pari al femminile cercando di esplorare come e in che misura entrino in gioco i modelli dominanti di genere e come e in che misura i comportamenti delle giovani adolescenti li sfidino obbligandoci a mettere in discussione queste dicotomie. Dal punto di vista empirico si basa su una ricerca esplorativa con docenti che lavorano nelle scuole superiori e nella formazione professionale a Bologna.
Con uno sguardo di genere: leggere il bullismo femminile attraverso gli occhi delle insegnanti / Selmi, Giulia; Rodeschini, Giulia. - STAMPA. - (2018), pp. 142-155.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2915958
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact