Tra Antigone e Almada: variazioni su un aggettivo