Un passato che Euridice non sa. Dialoghi orfici tra Cesare Pavese e António Ramos Rosa