Il sapere e il suo fondamento: la «filosofia della ragion pura» (Critica della ragion pura, B 26) e il suo sistema in Kant