L’importanza di interrogarsi sul futuro della democrazia