Se la designazione dell’amministratore di sostegno, in vista di una futura ed eventuale incapacità, possa essere affidata all’arbitrio di persona di fiducia dell’interessato