Il contributo illustra l’insieme di articoli del T.U. in materia di sicurezza dedicati alla formazione dei lavoratori rispetto alle problematiche aziendali legate alla sicurezza del lavoro. Il passaggio ad un approccio “partecipato” tra tutti i soggetti presenti, a vario titolo, sul luogo di lavoro, ha imposto l’esplicitazione di obblighi e doveri spettanti a ciascuno, di cui l’A. descrive i contenuti e offre una lettura critica anche alla luce delle possibili interferenze sviluppate dalla presenza di lavoratori, nello stesso contesto ambientale, formalmente appartenenti a diverse entità datoriali.

La formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti. Commento all'art. 37 del d.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 / PALLADINI, Susanna. - STAMPA. - (2010), pp. 347-355.

La formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti. Commento all'art. 37 del d.lgs. 9 aprile 2008, n. 81

Susanna Palladini
2010

Abstract

Il contributo illustra l’insieme di articoli del T.U. in materia di sicurezza dedicati alla formazione dei lavoratori rispetto alle problematiche aziendali legate alla sicurezza del lavoro. Il passaggio ad un approccio “partecipato” tra tutti i soggetti presenti, a vario titolo, sul luogo di lavoro, ha imposto l’esplicitazione di obblighi e doveri spettanti a ciascuno, di cui l’A. descrive i contenuti e offre una lettura critica anche alla luce delle possibili interferenze sviluppate dalla presenza di lavoratori, nello stesso contesto ambientale, formalmente appartenenti a diverse entità datoriali.
9788859805649
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/2876031
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact