CITAZIONE ELOGIATIVA E ALLUSIONE POLEMICA: ORAZIO (SERM. 1,5,101 – 103), LUCREZIO (5,82; 6,58) E VIRGILIO E (ECL. 4,7)