Decesso del convivente di fatto, a causa dell'illecito posto in essere da un terzo, e diritti risarcitorii del convivente superstite