Come è noto, il tema della dismissione delle aree industriali urbane e periurbane risale alla seconda metà del Novecento, quando per ragioni di natura diversa, numerosi complessi industriali inglobati nella città storica o storicizzata, cessano la loro attività. Con l’apparire dei primi vuoti urbani, grazie al decentramento e alla rilocalizzazione delle attività produttive più impattanti in contesti più consoni e con tecnologie più aggiornate, l’assetto delle città nel loro contesto storico e periferico è divenuto oggetto di studio sistematico. Emerge così il problema del riutilizzo di tali spazi, talvolta veri e propri vuoti urbani derivanti dallo smantellamento delle strutture, talaltra dal riutilizzo dei “contenitori” cui veniva riconosciuta una forte valenza storico-testimoniale in quanto monumenti di “archeologia industriale”.

Il patrimonio disperso delle fabbriche del cibo. Individuazione. Catalogazione. Rilievo / Chiara, Vernizzi; Paolo, Giandebiaggi. - STAMPA. - (2016), pp. 145-151.

Il patrimonio disperso delle fabbriche del cibo. Individuazione. Catalogazione. Rilievo.

VERNIZZI, Chiara;GIANDEBIAGGI, Paolo
2016

Abstract

Come è noto, il tema della dismissione delle aree industriali urbane e periurbane risale alla seconda metà del Novecento, quando per ragioni di natura diversa, numerosi complessi industriali inglobati nella città storica o storicizzata, cessano la loro attività. Con l’apparire dei primi vuoti urbani, grazie al decentramento e alla rilocalizzazione delle attività produttive più impattanti in contesti più consoni e con tecnologie più aggiornate, l’assetto delle città nel loro contesto storico e periferico è divenuto oggetto di studio sistematico. Emerge così il problema del riutilizzo di tali spazi, talvolta veri e propri vuoti urbani derivanti dallo smantellamento delle strutture, talaltra dal riutilizzo dei “contenitori” cui veniva riconosciuta una forte valenza storico-testimoniale in quanto monumenti di “archeologia industriale”.
978-88-7847-503-8
Il patrimonio disperso delle fabbriche del cibo. Individuazione. Catalogazione. Rilievo / Chiara, Vernizzi; Paolo, Giandebiaggi. - STAMPA. - (2016), pp. 145-151.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/2806778
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact