Il pesce era uno degli elementi centrali del sistema alimentare europeo già a partire dal medioevo. Da questo punto di vista la diffusione del cristianesimo è stata fondamentale; in una società costantemente in precario equilibrio alimentare, la Chiesa imponeva di mangiare “di magro” almeno un giorno su tre. Quindi, tra condizionamenti economici e precetti religiosi, si può senz’altro affermare che il pesce fosse uno degli alimenti più presenti sulla tavola dall’inizio del medioevo fino alla Rivoluzione Industriale. Di conseguenza la pesca e il commercio del pesce furono due tra le prime attività a essere regolamentate, a partire dall’alto medioevo. Motivazioni di ordine fiscale, sanitario e di tutela del patrimonio ittico incentivarono questa tendenza regolativa anche nelle epoche successive. Mantova non faceva eccezione, anzi, il fatto che la città fosse completamente circondata dalle acque, incrementò la spinta verso una regolamentazione sempre più dettagliata che fosse in grado di garantire l’approvvigionamento alimentare della città, i redditi dei pescatori e dei pescivendoli e di salvaguardare la pescosità dei laghi nel lungo periodo. Obiettivi non facili da raggiungere contemporaneamente, proprio per questo i conflitti tra i vari operatori economici e il governo della città erano praticamente all’ordine del giorno.

Per conservar lo pesce di Vostra Altezza Serenissima / Grandi, Alberto. - (2015).

Per conservar lo pesce di Vostra Altezza Serenissima

GRANDI, Alberto
2015-01-01

Abstract

Il pesce era uno degli elementi centrali del sistema alimentare europeo già a partire dal medioevo. Da questo punto di vista la diffusione del cristianesimo è stata fondamentale; in una società costantemente in precario equilibrio alimentare, la Chiesa imponeva di mangiare “di magro” almeno un giorno su tre. Quindi, tra condizionamenti economici e precetti religiosi, si può senz’altro affermare che il pesce fosse uno degli alimenti più presenti sulla tavola dall’inizio del medioevo fino alla Rivoluzione Industriale. Di conseguenza la pesca e il commercio del pesce furono due tra le prime attività a essere regolamentate, a partire dall’alto medioevo. Motivazioni di ordine fiscale, sanitario e di tutela del patrimonio ittico incentivarono questa tendenza regolativa anche nelle epoche successive. Mantova non faceva eccezione, anzi, il fatto che la città fosse completamente circondata dalle acque, incrementò la spinta verso una regolamentazione sempre più dettagliata che fosse in grado di garantire l’approvvigionamento alimentare della città, i redditi dei pescatori e dei pescivendoli e di salvaguardare la pescosità dei laghi nel lungo periodo. Obiettivi non facili da raggiungere contemporaneamente, proprio per questo i conflitti tra i vari operatori economici e il governo della città erano praticamente all’ordine del giorno.
978-88-99459-12-3
Per conservar lo pesce di Vostra Altezza Serenissima / Grandi, Alberto. - (2015).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2796584
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact