Conoscenza di una causa di nullità da parte di un coniuge (art. 139 c.c.)