Attività della proteina del segnale ERK nell'auto-mantenimento, proliferazione, e differenziazione delle cellule staminali, ematopoietiche umane pluripotenti