Dalla consapevolezza della crisi alla “scoperta” della morfologia; dalla convergenza della teoria e dell’architettura (ove l’architettura è “scienza del progetto”) nella comune istanza della conoscenza, all’”invenzione” della morfologia come sintesi, come “disciplina del progetto”, si delineano chiaramente i confini di una ricerca che, a partire da Saverio Muratori, trova nel progetto della città il suo pieno compimento.

La morfologia e il progetto urbano contemporaneo: una storia italiana. L'eredità di Saverio Muratori / Maretto, Marco. - (2011).

La morfologia e il progetto urbano contemporaneo: una storia italiana. L'eredità di Saverio Muratori.

MARETTO, Marco
2011-01-01

Abstract

Dalla consapevolezza della crisi alla “scoperta” della morfologia; dalla convergenza della teoria e dell’architettura (ove l’architettura è “scienza del progetto”) nella comune istanza della conoscenza, all’”invenzione” della morfologia come sintesi, come “disciplina del progetto”, si delineano chiaramente i confini di una ricerca che, a partire da Saverio Muratori, trova nel progetto della città il suo pieno compimento.
9788888149899
La morfologia e il progetto urbano contemporaneo: una storia italiana. L'eredità di Saverio Muratori / Maretto, Marco. - (2011).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
AION.jpg

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Creative commons
Dimensione 165.12 kB
Formato JPEG
165.12 kB JPEG   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2484639
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact