L’affidamento dei minori e degli infermi di mente in stato di libertà vigilata (art. 232)