La disciplina originaria e la disciplina attuale del riformatorio giudiziario (art. 223 c.p.)