"Venerare con piacere”: poeti e letterati di fronte alla scultura classica