Entrare nell'opera: i Salons di Diderot