Il romanzo giovanile di Francesco Orlando "La doppia seduzione" rappresenta un esempio originale - e di grande modernità - di quel "realismo del desiderio" teorizzato da René Girard in "Mensonge romantique et vérité romanesque". Sono infatti strutture girardiane di tipo triangolare quelle in cui si trova coinvolto senza speranza il protagonista, cui il codice rappresentativo del melodramma offre un'illusoria via d'uscita, che lo condurrà alla morte.

Doppia seduzione e doppia modernità / Maria Bertini. - (2012), pp. 13-23.

Doppia seduzione e doppia modernità

BERTINI, Maria
2012

Abstract

Il romanzo giovanile di Francesco Orlando "La doppia seduzione" rappresenta un esempio originale - e di grande modernità - di quel "realismo del desiderio" teorizzato da René Girard in "Mensonge romantique et vérité romanesque". Sono infatti strutture girardiane di tipo triangolare quelle in cui si trova coinvolto senza speranza il protagonista, cui il codice rappresentativo del melodramma offre un'illusoria via d'uscita, che lo condurrà alla morte.
9788889987742
Doppia seduzione e doppia modernità / Maria Bertini. - (2012), pp. 13-23.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2413966
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact