L'Apelle vagabondo e Agostino delle prospettive: riflessioni sul soggiorno di Dürer in Italia del 1506