Fino a che punto l’insegnamento dell’architettura è trasmissibile? Come può rispondere alle complesse esigenze di una società globale? L’unico modo per confrontarsi con la frammentarietà e con la dispersione culturale è quello di elaborare una risposta unitaria costituendo una solida base teorica e critica su cui fondare la ricerca di una “eccellenza diffusa” quale risposta consapevole, aperta e dinamica, alla complessità della società del XXI secolo.

The Italian, European and Mediterranean Schools of Architecture / Maretto, Marco. - (2005).

The Italian, European and Mediterranean Schools of Architecture

MARETTO, Marco
2005-01-01

Abstract

Fino a che punto l’insegnamento dell’architettura è trasmissibile? Come può rispondere alle complesse esigenze di una società globale? L’unico modo per confrontarsi con la frammentarietà e con la dispersione culturale è quello di elaborare una risposta unitaria costituendo una solida base teorica e critica su cui fondare la ricerca di una “eccellenza diffusa” quale risposta consapevole, aperta e dinamica, alla complessità della società del XXI secolo.
9788887242768
The Italian, European and Mediterranean Schools of Architecture / Maretto, Marco. - (2005).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BECOMING ARCH.jpg

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Creative commons
Dimensione 111.82 kB
Formato JPEG
111.82 kB JPEG   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2370905
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact