L’analisi urbana come fondamento per il progetto di architettura ha ormai una tradizione decennale nella cultura architettonica italiana trovando, forse, le sue esperienze più valide e significative nella lettura e nel progetto della città storica. Il saggio a partire da un’attenta lettura del centro storico di Civita Castellana propone, attraverso il progetto, la riqualificazione e la trasformazione consapevole dei suoi tessuti più degradati.

Dall’identità storico-ambientale una metodologia d’intervento per la città contemporanea: l’esempio di Civita Castellana / Maretto, Marco. - 1:(2001), pp. 201-212.

Dall’identità storico-ambientale una metodologia d’intervento per la città contemporanea: l’esempio di Civita Castellana.

MARETTO, Marco
2001-01-01

Abstract

L’analisi urbana come fondamento per il progetto di architettura ha ormai una tradizione decennale nella cultura architettonica italiana trovando, forse, le sue esperienze più valide e significative nella lettura e nel progetto della città storica. Il saggio a partire da un’attenta lettura del centro storico di Civita Castellana propone, attraverso il progetto, la riqualificazione e la trasformazione consapevole dei suoi tessuti più degradati.
9788873290124
Dall’identità storico-ambientale una metodologia d’intervento per la città contemporanea: l’esempio di Civita Castellana / Maretto, Marco. - 1:(2001), pp. 201-212.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Paesaggi Tradiz.jpg

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Creative commons
Dimensione 101.09 kB
Formato JPEG
101.09 kB JPEG   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2370503
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact