La clemenza obbligata: potere politico e città ribelli in Lombardia fra Trecento e Quattrocento