Negli ultimi anni la teoria dee scelte economiche ha conosciutouna rivoluzione che configura forse un salto di paradigma. Da un lato l'economia comportamentale, finalizzata a ricostruire segmenti importanti della teoria economica in modo più aderemte alla realtà delle scelte quotidiane; dall'altra la neuroscienza, ovvero l'interpretazione dei dati derivanti dall'osservazione in diretta dei fenomeni cerebrali. Le neuroscienze introducono una nuova visione nell'analise delle decisioni, risconoscendo il peso dell'elemento emozionale e dei processi automatici e, sopratutto, spostando l'attenzione sulla dimensione sociale dei processi mentali. I neuroni specchio sono la scoperta più eclatante di questa rivoluzione: ci ricordano che siamo individui sociali, orientati all'empatia e alla coooperazione. Gli autori ripercorrono queste strade proponendosi di facilitarne la compresnione ed esplorandone le conseguenze sopratutto in termini di interpretazione del consumo (la parte preponderante delle scelte economiche quotidiane). Si arriva ad ipotizzare che, nelle scelte economiche, relazione e razionalità si sovrappongano e siano copntestuali, cone spazio e tempo nel modo della fisica.

Scelte economiche e neuroscienze. Razionalità, emozioni e relazioni / Franchi, Maura; Schianchi, Augusto. - (2009), pp. 13-215.

Scelte economiche e neuroscienze. Razionalità, emozioni e relazioni.

FRANCHI, MAURA;SCHIANCHI, Augusto
2009-01-01

Abstract

Negli ultimi anni la teoria dee scelte economiche ha conosciutouna rivoluzione che configura forse un salto di paradigma. Da un lato l'economia comportamentale, finalizzata a ricostruire segmenti importanti della teoria economica in modo più aderemte alla realtà delle scelte quotidiane; dall'altra la neuroscienza, ovvero l'interpretazione dei dati derivanti dall'osservazione in diretta dei fenomeni cerebrali. Le neuroscienze introducono una nuova visione nell'analise delle decisioni, risconoscendo il peso dell'elemento emozionale e dei processi automatici e, sopratutto, spostando l'attenzione sulla dimensione sociale dei processi mentali. I neuroni specchio sono la scoperta più eclatante di questa rivoluzione: ci ricordano che siamo individui sociali, orientati all'empatia e alla coooperazione. Gli autori ripercorrono queste strade proponendosi di facilitarne la compresnione ed esplorandone le conseguenze sopratutto in termini di interpretazione del consumo (la parte preponderante delle scelte economiche quotidiane). Si arriva ad ipotizzare che, nelle scelte economiche, relazione e razionalità si sovrappongano e siano copntestuali, cone spazio e tempo nel modo della fisica.
9788843051793
Scelte economiche e neuroscienze. Razionalità, emozioni e relazioni / Franchi, Maura; Schianchi, Augusto. - (2009), pp. 13-215.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Scienze Economiche e Neuroscienze vers. rid..pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Creative commons
Dimensione 6.68 MB
Formato Adobe PDF
6.68 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2363276
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact