Geroglifico o emblema? Un affresco perduto di Nicolò a Bologna