Gli affreschi del Cinquecento e del Seicento: i pittori e il programma iconografico