Il teatro italiano e le sue 'donne nuove', fra tradizione e riforma, emancipazionismo e modernismo