La rincorsa della vita sulla pellicola. Il cinema come discorso e materiale compositivo in DeLillo