“Mai senza finzion non si favella”. Lettura di Orlando furioso