Recensione a P. Battista, Cancellare le tracce