All'interno del volume sono raccolti una serie di contributi italiani e stranieri, realizzati da Docenti membri del Centro di Studi Giuridici sui diritti dei consumatori, in cui vengono affrontate, sotto il profilo giuridico ed aziendale, le principali problematiche inerenti la tutela del consumatore. Emerge la particolare complessità del quadro di riferimento in considerazione, soprattutto, della eterogeneità delle fonti, per lo più di matrice comunitaria. Costante è il confronto della normazione c.d. di settore _ che nell'ordinamento italiano si è tradotta nel codice del consumo _ con i valori fondamentali e con le regole generali tenendo sempre presente il fatto che la «settorializzazione» del diritto non deve far perdere di vista l'unitarietà del sistema di cui il diritto dei consumi rappresenta una parte integrante. In particolare l'affermarsi di nuovi profili del contratto trova giustificazione nell'esigenza di garantire, concretamente, il giusto equilibrio e l'equità del rapporto. Seguono contributi che approfondiscono le problematiche riguardanti la normativa in materia di tutela del consumatore, anche al di fuori del codice e quindi nella legislazione speciale, nonché contributi riservati ad ordinamenti stranieri con particolare riguardo all'esperienza spagnola. L'opera rappresenta il corollario di una proficua attività di ricerca del Centro di Studi Giuridici sui diritti dei consumatori, recentemente istituito presso il Polo scientifico_didattico di Terni dell'Università degli Studi di Perugia al quale hanno aderito numerosi Atenei italiani e stranieri, Associazioni di consumatori e Camere di commercio.

Il controllo di lealtà nelle pratiche commerciali / Luca Di Nella. - 19(2008), pp. 235-281.

Il controllo di lealtà nelle pratiche commerciali

DI NELLA, Luca
2008

Abstract

All'interno del volume sono raccolti una serie di contributi italiani e stranieri, realizzati da Docenti membri del Centro di Studi Giuridici sui diritti dei consumatori, in cui vengono affrontate, sotto il profilo giuridico ed aziendale, le principali problematiche inerenti la tutela del consumatore. Emerge la particolare complessità del quadro di riferimento in considerazione, soprattutto, della eterogeneità delle fonti, per lo più di matrice comunitaria. Costante è il confronto della normazione c.d. di settore _ che nell'ordinamento italiano si è tradotta nel codice del consumo _ con i valori fondamentali e con le regole generali tenendo sempre presente il fatto che la «settorializzazione» del diritto non deve far perdere di vista l'unitarietà del sistema di cui il diritto dei consumi rappresenta una parte integrante. In particolare l'affermarsi di nuovi profili del contratto trova giustificazione nell'esigenza di garantire, concretamente, il giusto equilibrio e l'equità del rapporto. Seguono contributi che approfondiscono le problematiche riguardanti la normativa in materia di tutela del consumatore, anche al di fuori del codice e quindi nella legislazione speciale, nonché contributi riservati ad ordinamenti stranieri con particolare riguardo all'esperienza spagnola. L'opera rappresenta il corollario di una proficua attività di ricerca del Centro di Studi Giuridici sui diritti dei consumatori, recentemente istituito presso il Polo scientifico_didattico di Terni dell'Università degli Studi di Perugia al quale hanno aderito numerosi Atenei italiani e stranieri, Associazioni di consumatori e Camere di commercio.
9788849515787
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
47-Rizzo contrlealtàpratcomm..pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.55 MB
Formato Adobe PDF
1.55 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/1711293
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact