Catullo, Orazio, Persio. Spunti di analisi formale