Autonomie territoriali e "autonomie sociali" nelle dinamiche di garanzia del principio di eguaglianza sostanziale